Storia dell'arte contemporanea - La pittura a Parigi, verso e dopo il 1870

Settore scientifico disciplinare: 

L-ART/03 - Storia Dell'Arte Contemporanea

Data inizio: 
Mercoledì, 7 Novembre 2018
Data fine: 
Venerdì, 15 Febbraio 2019
Ore totali: 
40
Ore totali docenti responsabili: 
40
MODALITA' DELL'ESAME
Relazione di seminario
PREREQUISITI E ANNI DI CORSO PER CUI E' CONSIGLIATO

Il corso è pensato per gli allievi del corso ordinario. Ma alcuni temi affrontati possono essere utili anche per gli allievi dei corsi di PhD

Programma

Il corso analizza gli eventi della pittura moderna a Parigi dal 1870 fino alla fine del decennio. Ci si fermerà sulle opere più rivoluzionarie, sui loro linguaggi, sui loro soggetti, sulla tradizione pittorica cui fanno riferimento e, con particolare attenzione, sulla loro ricezione coeva. Ma una uguale attenzione sarà dedicata a temi più legati alle istituzioni artistiche: le esposizioni, la critica, il mercato.

Riferimenti bibliografici

Due classici: Meyer Schapiro, Impressionism. Reflections and Perceptions, New York, Braziller 1997 (traduzione italiana Einaudi, 2008); Timothy J. Clarck, The Painting of Modern Life. Paris in the Art of Manet and His Followers, Princeton, Princeton University Press 1984. Durante il corso sarà fornita bibliografia più specifica; e, in particolare, una antologia di testi critici coevi alla pèroduzione degli artisti.